Windows 10 - Multimedia store

Windows 10, upgrade gratis per 1 anno

Svolta per Microsoft, l’aggiornamento a Windows 10, il nuovo sistema operativo per pc e smartphone sarà gratuito il primo anno per i dispositivi con a bordo le due versioni precedenti, Windows 8.1 e Windows Phone 8.1. ma anche per i dispostivi con Windows 7.

Offrirà una piattaforma unica tra più dispositivi, con un unico store.

Con Windows 10 arriva anche su computer, dopo essere sbarcato su smartphone ad aprile 2014, Cortana l’assistente vocale con cui Microsoft ha sfidato Siri di Apple e Google Now. Cortana può prendere un appuntamento nel calendario seguendo le indicazioni vocali, mandare una mail, richiamare le previsioni meteo e anche visualizzare informazioni e selezionare contenuti presenti nel pc.

Windows 10 porta inoltre il nuovo browser che manderà in pensione ‘Explorer’. Per ora si chiama ancora con il suo nome in codice ‘Progetto Spartan’ e dovrebbe arrivare “poco dopo” la prima ‘ondata’ di Windows 10, prima per pc e poi per il ‘mobile’. Oltre a un nuovo look e una nuova tecnologia di visualizzazione dei siti che tiene conto dell’evoluzione del web, incorpora nuove funzioni di condivisione, come la possibilità di ‘annotare’ direttamente le pagine web e condividerle in rete con colleghi e amici.

Tra le app mostrate, quella per la gestione delle foto, in grado automaticamente di ritoccare le immagini (ma per chi ama fare tutto ‘a mano’, le funzioni si possono facilmente disabilitare) e di creare album. Microsoft OneDrive entro quest’anno diventerà anche un ‘cloud’ musicale: sarà possibile infatti registrarci tutta la propria musica rendendola così immediatamente accessibile attraverso tutti i propri dispositivi con il sistema Windows 10. E per chi è stanco di dover saltare da una chat all’altra, Windows 10 può gestirle tutte contemporaneamente creando delle sessioni che non risentono dei differenti programmi usati dagli altri utenti. Per gli utenti aziendali arriverà anche la nuova versione Skype Business, pensata per integrarsi senza alcuno sforzo con il nuovo Surface HUB, uno schermo touch Super HD (4K) da ben 84 pollici, multi-pen e con doppia telecamera, pensato per i gruppi di lavoro, locali e remoti.

Con Windows 10 arriverà anche l’app Xbox e lo streaming dei giochi per XBox One, permettendo così di giocare sul personal computer e sul tablet anche giochi finora riservati per la console, come Halo e Forza. Questo si va ad aggiungere alle altre funzioni per i videogiochi del nuovo sistema operativo, come le connessioni social, l’Activity Feed e la funzione DVR per la registrazione dei giochi.